Cos’è l’Iridologia

    Cos'è l'Iridologia
    Cos'è l'Iridologia

    Iridologia: come funziona la diagnosi dell’iride

    cos'è l'iridologia

    Cos’è l’Iridologia

    L’iridologia, detta anche iridodiagnosi, è una pratica della medicina olistica che esamina l’occhio alla ricerca di segni di malattia. L’iridologia si fonda sull’osservazione statistica dei segni che le malattie provocano nell’occhio. Alcuni esempi:
    – Il diabete di tipo 2 lascia delle tracce di colore arancione nell’iride;
    – Le malattie del sistema nervoso si riflettono nell’iride a causa della sua fitta innervazione;
    – La dimensione e la forma della pupilla guidano l’iridologo nella zona riflessa del corpo dove la funzione è alterata.

    cos'è l'iridologia

    La lettura dell’iride può fornire qualcosa in più del colore degli occhi?

    L’iridologia è lo studio dell’iride, cioè la parte colorata dell’occhio. Spesso è unita alla Sclerologia, cioè lo studio della parte bianca dell’occhio. L’iridologia è una scienza empirica, che si fonda sulla lettura dell’iride e sull’interpretazione dei segni presenti negli occhi in chiave psico-fisica. L’iride è una delle strutture più intricate e affascinanti del corpo umano.

    cos'è l'iridologia

    Cosa si vede con l’iridologia?

    Gli iridologi ritengono di poter utilizzare l’iride per individuare i sistemi fisiologici e organi che sono iperattivi, infiammati o in deficit. Gli iridologi sostengono anche che i modelli dell’iride (Costituzioni, Disposizioni e Diatesi) possano mostrare:
    – la suscettibilità di una persona verso malattie specifiche (predisposizioni),
    – mostrare problemi medici passati
    – indicare alcuni problemi di salute psico-fisica.

    cos'è l'iridologia

    L’iride è una mappa dell’identità personale ancora più fedele delle impronte digitali. L’iride ha un numero infinito di caratteristiche strutturali ed una sorprendente gamma di colori i quali possono essere utilizzati per identificare l’unicità di una persona. Infatti, similmentealle impronte digitali, non esistono due iridi esattamente uguali.

    cos'è l'iridologia

    Chi pratica l’iridologia analizza i sistemi corporei per una migliore comprensione dei problemi di salute, sia essi passati, presenti e delle predisposizioni del soggetto osservato. Nell’osservazione sono compresi gli accumuli dannosi nei vari sistemi del corpo. L’iridologia si basa su quattro principi secondo i quali organi e tessuti si riflettono sull’iride:

    – Le strutture Cardio-circolatorie e la formula sanguigna
    – Condizione del Sistema Nervoso
    – Condizione del Sistema Linfatico
    – Nutrizione adeguata e Sistema Metabolico

    Cos'è l'iridologia
    Iridologia familiare video

    Iridologia e
    costellazioni familiari


    Come si legge l’Iride

    L’analisi dell’iride è un’indagine olistica sul benessere personale.
    L’Iridologia funziona come tutte le riflessologie ed utilizza le mappe iridologiche. Infatti ogni zona della fisiologia umana o dello spazio psichico ha una regione riflessa nell’iride.

    Per studiare l’iride nei suoi dettagli l’iridologo dispone delle mappe iridologiche. Nelle mappe settoriali l’iride viene suddivisa in settori di diverse dimensioni, mentre nelle mappe anulari l’iride viene suddivisa in diversi anelli concentrici. Ogni settore individua un organo corrispondente, mentre negli anelli concentrici sono riflesse le funzioni dei vari sistemi (nervoso, circolatorio, linfatico, etc.)

    cos'è l'iridologia
    cos'è l'iridologia

    Cos’è l’Iridologia Familiare

    Dal lavoro di B. Hellinger sulle Costellazioni Familiari sappiamo che in presenza di irretimenti o alterazioni degli Ordini dell’Amore, il flusso energetico dei legami affettivi viene perturbato. Sappiamo anche che in corrispondenza di uno stress o di un trauma si formano delle memorie biografiche che si trasmettono anche per generazioni. L’Iridologia Familiare Sistemica ha scoperto che queste memorie si riflettono in specifiche sezioni dell’occhio con segni particolari. In questo modo attraverso la decodifica delle zone interessate e per mezzo della nuova mappa di Iridologia Familiare avremo l’opportunità di portare alla luce il disagio personale ed eventualmente superarlo con terapie emozionali adatte. Tutto illustrato nel libro:
    “Trattato di iridologia delle relazioni umane e dei sistemi familiari”.

    Cos’è l’Iridologia Costituzionale

    Nel momento in cui la salute subisce un danno, si alterano le sue fisiologiche funzioni. Ovvero il S.N.A., il Sistema Immunitario, il Sistema Endocrino e il metabolismo modificano il loro stato di equilibrio. Di conseguenza si formeranno i relativi segni sull’iride. In questo modo, come ad uno specchio le alterazioni metaboliche, immunitarie, nervose o circolatorie, si rifletteranno negli occhi. Ogni segno dell’iride corrisponde statisticamente ad un rischio specifico per la salute. Pertanto i cambiamenti in una particolare sezione dell’occhio, si riferiscono al rischio presente nella zona organica collegata. In questo modo l’Iridologia Costituzionale rappresenta il modo migliore di prevenire i danni organici e conservare la salute (Salutogenesi). Chi è Iridologo è anche medico? Non necessariamente, può essere anche un Naturopata.


    L’iridologia è attendibile?

    Gli iridologi ritengono che le caratteristiche dell’iride come la struttura delle fibre ed il colore delle macchie possano essere esaminate per determinare la salute del paziente. Abbinando le loro osservazioni alle carte dell’iride utilizzate per la loro pratica, gli iridologi sostengono di poter individuare le parti del corpo coinvolte in qualche malattia.

    Dalla pratica quotidiana e dall’esperienza trentennale posso affermare che l’iridologia usata in questo modo perde di attendibilità. L’iridologia clinica è fuorviante e non attendibile perchè il collegamento dei segni dell’iride ad una malattia ha percentuali statistiche che arrivano al 60-70%. Bisogna considerare che i segni di una malattia nell’iride vanno indagati sull’asse generazonale, ovvero per il paziente osservato non hanno la certezza matematica che può avere un’indagine clinica. Quel segno di malattia potrebbe infatti riferirsi ad un suo predecessore.

    Con l’iridologia, dopo aver raccolto informazioni dalle diverse osservazioni, si può soltanto ipotizzare la vulnerabilità del soggetto verso problematiche in determinati sistemi organici o organi specifici. Questo è molto utile per procedere con accertamenti clinici mirati e scoprire in anticipo una malattia.

    Inoltre dai tracciati dell’iride è possibile risalire alla causa più nascosta di alcune malattie. In questa progressione l’iridologia può essere molto attendibile indicando l’area organica o lo stress relazionale che ha provocato l’innesco della malattia.

    In conclusione l’iridologia è attendibile quando viene usata in modo olistico, ma è poco affidabile per una diagnosi clinica.

    Cos’è l’Iridologia, come funziona e cosa rivela:

    Vuoi saperne di più?
    Scopri come funziona la visita iridologica.

     


    Nelle pagine di questo sito web facciamo soltanto informazione.
    Le nozioni riportate NON sono da utilizzare
    per scopi diagnostici o terapeutici.
    Per qualsiasi diagnosi e/o trattamento di malattie rivolgersi
    al proprio medico e/o ad uno specialista.