Mappa della salute

    Come leggere la mappa della salute con l’Iridologia.

    Le mappe iridologiche sono delle topografie con le zone riflesse dell’intero organismo. In questo articolo puoi scaricare gratis le mappe che vuoi. Sulle mappe dell’iride è rappresentata tutta la fisiologia divisa per organi e sistemi. Ogni persona possiede nei suoi occhi la mappa della salute fisica, emozionale, affettiva, etc. L’iridologia è una disciplina olistica utilizzata nell’ambito delle terapie naturali per la salute. L’iridologia si avvale delle mappe iridologiche per interpretare i segni presenti nelle iridi in chiave salutogenica.

    Inoltre l’iridologia è in grado di stilare la mappa della salute in modo non invasivo e naturale. Infatti è applicata con successo da tutti coloro che si occupano di medicine dolci e terapie non convenzionali. Già da un primo esame della mappa dell’Iridologia si può disporre di numerosi elementi sullo stato psico-fisico. Inoltre molte delle informazioni presenti negli occhi sono difficili, a volte impossibili, da recuperare con altri metodi d’indagine.

    mappa della salute

    foto collage – Suren Manvelyan

    La mappa della salute nella Medicina Naturale

    L’analisi dell’iride rivela importanti e numerose informazioni sulla salute. Ad esempio già il colore degli occhi ci può indicare per quali malattie saremmo geneticamente predisposti. Tuttavia bisogna anche considerare che la diagnosi iridologica è molto ampia e tra l’altro, ci restituisce informazioni anche relative ad eventuali ereditarietà. Tali predisposizioni è meglio conoscerle poichè seguendo una vita sana, potrebbero anche non realizzarsi mai. La visita iridologica è mirata alla prevenzione e non alla cura delle malattie. Infatti la mappa della salute è diversa dalla mappa della malattia.

    Condividiamo che non è possibile formulare una diagnosi clinica con la sola osservazione dell’Iride. In sostanza l’Iridologia disegna la mappa della salute ma perde la sua effiacia e la sua attendibilità se usata come una diagnosi clinica. Le analisi cliniche sono un eventuale passo successivo alla visita iridologica.

    In altre parole l’Iridologo esperto sarà in grado di compilare la mappa della salute rilevando le seguenti condizioni fisiologiche:
    – lo stato di impregnazione tossinica dell’organismo
    l’età biologica
    – la predisposizione potenzialmente patologica a carico di vari apparati e funzioni,
    l’efficienza energetica di risposta organica,
    – il livello di sofferenza dei vari organi o sistemi metabolici.

    La mappa della salute Psicosomatica e Relazionale

    Dalla mappa dell’Iridologia Psicosomatica di H. Wolf si possono dedurre i legami fra i disturbi fisiologici ed il tenore dei conflitti nelle relazioni personali. Psicosomatica è il termine più adatto a descrivere i collegamenti fra mente e corpo. Con l’Iridologia può essere individuato il tempo in cui è accaduto un evento traumatico ed in questo modo avviare una terapia adatta a quel conflitto. Per mezzo dell’Iridologia è mappabile lo schema comportamentale che usiamo sin da bambini: esso risulterà in parte genetico ed in parte maturato strada facendo.

    La più interessante ed affascinante qualità dell’Iridologia resta la possibilità di osservare i disagi nelle Relazioni Sistemiche del Clan Familiare. Nella compilazione della mappa della salute attraverso questo sistema applichiamo l’iridologia trans-generazionale. Abbiamo scoperto che molti segni ed i relativi comportamenti sono frutto di memorie ereditate. In questi casi verranno applicate terapie adatte alla rimozione degli irretimenti (Bert Hellinger).
    La mappa dell’Iridologia Familiare si presenta quindi come un vero e proprio universo tutto da esplorare.

    mappa della salute

    La mappatura dell’iride (click per ingrandire)

    Non di rado in un salotto tra amici qualcuno attraverso una semplice lente d’ingrandimento si cimenta con interessanti dimostrazioni della tecnica Iridologica. L’Iridologia di base è alla portata di chiunque abbia seguito un piccolo corso come questo.

    In effetti perché privarsi di sperimentare? Potete provare la vostra analisi dell’iride! Certo, si potrebbe obbiettare che un Iridologo esperto è tutt’altra cosa, poichè ha obbiettivi seri per la salute. Però è come dire:” siccome non sono un calciatore professionista che gioca in serie A non posso giocare a pallone… ” ed invece due calci ad un pallone si danno anche per divertimento. In tutto relax divertirsi tra amici con l’Iridologia corrisponde a fare buona cultura.

    Vuoi saperne di più?
    Scopri come funziona la visita iridologica.

    Come l’Iridologo usa la mappa della salute?

    L’iridologo redige la mappa della salute tramite l’osservazione dettagliata degli occhi. Il lavoro dell’Iridologo per l’analisi dell’iride si svolge attraverso l’uso di una lente d’ingrandimento, oppure un sistema d’ingrandimento di tipo fotografico (iridoscopio). In questo modo l’iridologo va a ricercare i segni negli occhi messi a disposizione dal nostro meraviglioso sistema biologico. L’analisi dell’iride con l’Iridologia rientra nell’ambito delle riflessologie. Infatti bisogna considerare come l’occhio rappresenti una protuberanza del cervello verso l’esterno e questo è sostenuto dal fatto che in origine nell’embrione il cervello e l’occhio sono un’unica entità biologica. Resteranno intimamente collegati anche dopo la differenziazione. Dall’esame dell’Iride si ottiene una mappa informativa a “tutto campo”, infatti all’Iridologia è stato attribuito l’aggettivo di Multidimensionale.

    Sostanzialmente in un unico sguardo sono rilevabili numerosi aspetti della natura umana. Nell’Iride c’è la mappa della salute con gli aspetti costituzionali derivanti dall’albero genealogico, quelli energetici nelle modalità espressive, i sistemi biologici (circolatorio, linfatico, digestivo, nervoso,etc.), come anche gli aspetti psico-comportamentali. Nella mappa della salute psicosomatica e relazionale vengono rilavati dall’iride i segni dei traumi subiti ad una determinata età.

    Con queste caratteristiche l’Iridologia è divenuta negli ultimi anni la tecnica diagnostica non invasiva più richiesta ed interessante al tempo stesso. La sua particolarità in questo settore la rende preziosissima per tutte le indagini preventive che mirano alla conservazione di una buona salute.

    MAPPE di IRIDOLOGIA da scaricare gratis

    Le mappe dell’iride rappresentano a vario titolo una specie di topografia dell’occhio. Ogni mappa è caratteristica per contenere un certo tipo di informazioni. Le mappe iridologiche sono la rappresentazione spaziele della totalità dell’organismo nelle sue funzioni e nei suoi singoli apparati. Le differenti Mappe Iridologiche sono frutto delle osservazioni e degli studi dei numerosi ricercatori di tutto il mondo. Esse sono il risultato di esperienze mediche nei diversi indirizzi e specializzazioni. In genere le mappe dell’Iride nascono da alcune intuizioni ed ipotesi, le quali successivamente vengono verificate in modo obiettivo e sistematico.

    Generalmente il valore prognostico dei segni Iridologici è su base statistica. Alcune considerazioni basilari sono comuni a tutte le mappe iridologiche.
    1- L’Iride rappresenta un microsistema in cui sono riflesse le informazioni dell’intero organismo sia sul piano fisico che sul quello non fisico.
    2- Così come è stato osservato in neurofisiologia rispetto alle aree sensitivo-motrici, gli organi con maggior rilevanza biologica sono maggiormente rappresentati, pertanto occuperanno aree maggiori di altri organi o funzioni.
    3- Nella proiezione spaziale vengono rispettati i riferimenti alto-basso, avanti-dietro ed interno ed esterno.

    Come è fatta la mappa della salute con l’iridologia

    Osservando le mappe di iridologia, troveremo rappresentate nel quadrante inferiore dell’Iride le aree del corpo che vanno dai piedi alle gambe fino al bacino ivi compreso l’apparato urogenitale e le zone viscerali presenti fino all’altezza delle anche. Nel quadrante mediale troveremo gli organi che si trovano subito sotto il diaframma come Fegato, Pancreas e Milza. Salendo incontreremo le zone riflesse dei Polmoni, Cuore, Tiroide, etc. fino al collo. Infine nel quadrante superiore avremo rappresentate le zone del corpo dal collo in su: il viso e tutti gli organi della testa ed il cervello.

    Le topografie sono di 2 tipi: Anulare e Settoriale
    La mappa anulare rappresenta sostanzialmente funzioni o sistemi biologici di tipo generale. Si tratta di una serie di anelli riflessi sull’iride che corrispondono ad altrettanti sistemi fisiologici ampiamente distribuiti e rappresentati nell’organismo. Ad esempio il S. Nervoso Autonomo, il S. Linfatico, il S. Circolatorio, il S. Digerente, etc.
    Se guardiamo invece una mappa settoriale ci accorgiamo che risulta più analitica nella rappresentazione funzionale e strutturale dei singoli organi. Nelle mappe settoriali dell’iride troveremo il riflesso del Fegato, del Pancreas, delle Reni e così via.

    Quanto abbiamo detto è relativo alla mappa della salute fisiologica. Tuttavia con l’iridologia psicosomatica e l’iridologia familiare sistemica, si può ottenere la mappa della salute a livello psicosomatico-comportamentale o a livello relazionale.

    Vuoi saperne di più?
    Scopri come funziona la visita iridologica.

     

    Mappe di iridologia e sclerologia da scaricare

    L’iridologia è una disciplina olistica della medicina complementare. Gli iridologi sostengono che gli schemi costituzionali, i colori ed altre caratteristiche dell’iride possono essere esaminati per determinare informazioni sulla salute di un paziente. L’iridologo cerca le corrispondenze delle sue osservazioni sulle mappe dell’iride. Le mappe iridologiche dividono l’iride in zone corrispondenti a parti specifiche del corpo umano.

    Von Peczely e Nils Liljequist (vedi storia dell’iridologia) indipendentemente tra loro hanno notato cambiamenti nelle iridi correlati a diverse malattie. Essi hanno successivamente raffigurato nelle loro pubblicazioni mappe dell’iride basate sulle loro osservazioni. A sua volta Henry Lane ha effettuato ulteriori correlazioni chirurgiche e autoptiche con i segni dell’iride che hanno dato impulso per sviluppare mappe dell’iride sempre più aggiornate. Ad esempio la mappa iridologica di Jensen oppure la mappa iridologica Rizzi (caposcuola italiano).

    La mappa iridologica con il riflesso organico divide l’iride in circa 80-90 zone. Ad esempio, la zona corrispondente al rene si trova nella parte inferiore dell’iride, proprio accanto alle ore 6. In questo modo, attraverso le zone riflesse nell’iride abbiamo la mappa della salute dell’intero organismo.
    La mappa iridologica dell’Iridologia familiare sistemica è costituita da 20 settori distribuiti su entrambi le iridi. Ognuno dei settori di questa mappa iridologica corrsisponde ad un’area nell’ambito delle relazioni familiari.

    mappa iridologica

    La mappa della sclera più completa è stata redatta da L.Mehlmauer. La mappa della sclera di Mehlmauer è molto dettagliata nelle sue indicazioni di organi e funzioni. A titolo di esempio nell’area riflessa del pancreas troviamo distinte le zone fat(grassi) protein(proteine) carbo(zuccheri).

    Di seguito vi mostriamo alcune delle mappe di iridologia e di sclerologia tra le più usate ed affidabili al mondo. E’ possibile fare il download gratuito.

    ISTRUZIONI per scaricare correttamente le mappe iridologiche:
    1 – Click sulla miniatura della mappa desiderata
    2 – Tasto destro del mouse nella pagina a grandezza naturale della mappa
    3 – Nel menu a tendina scegliere “Salva immagine con nome”

    Mappa iridologia S. Rizzi

    Mappa Iridologica Rizzi – caposcuola Italiano

    mappa iridologica di Jensen

    Mappa Iridologica di Bernard Jensen/Harry Wolf

    Mappa Iridologia Familiare

    Mappa dell’iridologia Familiare di Loreto Bizzarri

    mappa iridologica ISIR

    Mappa dell’Iride della associazione ISIR

    Mappa sclerologia

    Mappa sclera destra di Leonard Mehlmauer

    Mappa sclerologia

    Mappa sclera sinistra di Leonard Mehlmauer

     

    Come funziona l’iridologia per la salute

    Le medicine moderne trattano le malattie al loro esordio, spesso senza capire come i sintomi si collegano olisticamente agli squilibri. Tuttavia, l’obiettivo dell’iridologia è intraprendere un’azione proattiva e aiutare i pazienti a comprendere possibili debolezze e problemi di salute prima che si manifestino fisicamente. Attraverso misure preventive, può aiutare i pazienti a rafforzare il proprio corpo attraverso i protocolli naturopatici e a ridurre al minimo il dolore, lo stress e le spese derivanti dal moderno trattamento della malattia.
    Le valutazioni iridologiche che disegnano la mappa della salute possono aiutarti a scoprire disturbi che includono:

    – Ipertensione: l’ipertensione o la pressione alta possono portare a gravi problemi di salute come ictus o malattie cardiache. L’ipertensione si presenta come un anello attorno all’iride che è indicativo di un metabolismo lento. Inoltre l’attivazione dell’asse dello stress, con segni sulle aree riflesse delle surrenali, insieme ai segni nervosi, predispongono all’ipertensione.

    – Problemi alla cistifellea/dotto biliare: l’ingiallimento degli occhi simile all’itterizia è indicativo di problemi alla cistifellea o alla bile. Tali problemi possono influenzare la funzionalità epatica e dell’intero metabolismo.

    – Disturbi tiroidei: l’ipertiroidismo è visibile quando gli occhi hanno un leggero rigonfiamento e presenta sintomi come ansia, battito cardiaco accelerato, affaticamento e disturbi del sonno. Lacune in zona tiroide predispongono per un ipotiroidismo. La macchie potrebbero segnalare noduli.

    – Danni al fegato: le sezioni in basso a sinistra e a destra dell’iride rappresentano la funzionalità epatica. Un iridologo esperto può rilevare problemi con le funzioni epatiche dalle macchie marroni in queste sezioni. Dal punto di vista sintomatico, il danno epatico può presentarsi come segni di depressione ma può essere invertito se trattato in una fase precoce.

    – Colesterolo alto: un anello bianco attorno all’iride, denominato gerontoxon, può essere un’indicazione di colesterolo alto e arteriosclerosi. Questo potrebbe anche essere un sintomo di una cattiva alimentazione.

    – Problemi digestivi: gli iridologi possono rilevare problemi con il sistema digestivo di un soggetto cercando scolorimenti, macchie ed alterazioni delle fibre nella zona intorno alla pupilla. Ciò indica problemi specifici con lo stomaco e l’intestino.

    – Problemi della pelle: un anello scuro che circonda l’iride, denominato Scurf rim, indica che la funzione della pelle è intrinsecamente debole. Più l’anello è scuro e spesso, più la funzione cutanea è compromessa e maggiore è la propensione a sviluppare problemi cutanei nel corso della vita.

    – Infiammazione: questo è uno dei segni più eloquenti di gravi condizioni di salute. Gli iridologi cercano segni di infiammazione e, osservando le parti del corpo interessate, gli esperti del benessere possono fornire metodi per ridurre l’infiammazione e fermare l’insorgenza di malattie.

    – Sistema immunitario indebolito: il sistema immunitario compromesso rende il paziente più suscettibile alle malattie. I segni bianchi sull’iride sono un segno di un sistema immunitario indebolito e i naturopati spesso svilupperanno un regime di potenziamento immunitario. Macchie molto scure e compatte indicano pregresse infezioni virali non debellate e latenti. In questo video puoi saperne di più.

    – Sensibilità allergica: molte persone soffrono di sensibilità a determinati alimenti e all’ambiente che ci circonda. L’esame dei vasi sanguigni nel bianco degli occhi dimostra agli iridologi l’esistenza di queste allergie.

    – Salute linfatica: la salute linfatica è collegata al sistema circolatorio ed immunitario. Durante l’esame dell’iride possono essere visibili problemi linfatici ed un iridologo esperto sarà in grado di consigliare un regime di trattamenti naturali per aiutare a potenziare il sistema linfatico .

    Se combinata con questi altri metodi di diagnosi olistica, l’iridologia può anche rilevare condizioni come:
    – Stipsi
    – Insonnia
    – Patologie della pelle ( eczema , psoriasi, rosacea)
    – Febbre da fieno
    – Problemi ai seni
    – Infezioni
    – Artrite
    – Depressione
    – Bassa energia
    – Asma
    – Coliche, Diarrea
    – Intestino irritabile
    – Stress cronico
    – Intolleranza alimentare
    – Squilibri ormonali

    Sebbene la pratica dell’iridologia sia abbastanza nuova, ha il potenziale per svolgere un ruolo importante nella diagnostica olistica del benessere. Rivolgersi alla lettura dell’iride nell’occhio, è un modo semplice ed economico per ricevere informazioni vitali sullo stato di salute del tuo corpo, della tua mente e del tuo spirito. Quando ci rendiamo conto che tutti questi aspetti del nostro essere sono interconnessi, la combinazione dell’iridologia con altri rimedi naturali ha il potenziale per trasformare il nostro attuale sistema sanitario, abbracciando metodi di prevenzione, disintossicazione del corpo e benessere olistico.

    Esempi di mappa della salute con lettura dell’iride

    In genere per una buona lettura dell’iride è necessario uno strumento per iridologia che possa ingrandire l’immagine e catturare la foto. La foto dell’iride verrà quindi analizzata e consultata successivamente per eventuali confronti. Di seguito mostriamo alcune foto (clic per ingrandire) di iridi con segni collegati ad alterazioni fisiologiche:

    Iniziamo con uno schema molto diffuso nei soggetti di sesso femminile: la tiroidite di Hashimoto. mappa della salute Si tratta di una malattia autoimmunitaria a carico della tiroide che colpisce le donne 20 volte più degli uomini. Nella foto osserviamo l’area della tiroide riflessa nell’iride che si presenta schiarita. Nella mappa della salute questo è un segno di infiammazione nell’area interessata (tiroide). Inoltre nella zona della sclera ci sono segni che coinvolgono ancora una volta la zona della tiroide. Queste marcature hanno indotto a fare dei controlli nell’area della tiroide che hanno rilevato una Tiroidite di Hashimoto.

    I disturbi cardiaci sono statisticamente fra le prime cause di morte.mappa della salute Conoscere la propria mappa della salute è importante per la prevenzione e lo è ancor di più nel caso di disturbi cardiaci anche non conclamati ma soltanto come memoria ereditaria.
    Nella foto a lato, nella zona riflessa del cuore osserviamo una segnatura a nido d’ape accompagnata dal distacco del bordino della corona. Nella mappa della salute questo schema è compatibile con un disturbo cardiaco che andrebbe indagato clinicamente. Nel caso specifico il soggetto è figlio di cardiopatico.

    Nella foto mostrata a lato, si osserva una macchia nella zona riflessa degli occhi. mappa della saluteInoltre la macchia si trova lungo il tracciato dell’anello Grande circolo-Sistema endocrino. La combinazione di queste due informazioni topografiche dell’iride fa sospettare un disturbo circolatorio nell’area organica degli occhi. Nella compilazione della mappa della salute, la macchia sull’iride presentata è compatibile con la pregressa trombosi, conseguenza di assunzione da pillola anticoncezionale, riferita dal soggetto in fase di indagine iridologica nella compilazione della mappa della salute.


    Riflessioni finali

    Indubbiamente, l’iridologia è uno strumento diagnostico estremamente importante per la salute corporea, utilizzato da esperti naturopati da oltre un secolo. La scienza alla base dell’iridologia si basa sulla comprensione che nel micro possiamo vedere il macro e viceversa (come dice il principio ermetico, “come sopra, così sotto”). In effetti, i nostri occhi non sono solo lo specchio della nostra anima, ma anche del nostro corpo.

    Per riprenderci il nostro potere ed essere responsabili della nostra guarigione, è importante adottare misure preventive. Quando si tratta di salute, invece di attendere la malattia e poi essere alla mercé del sistema sanitario, potremmo giocare di anticipo. L’iridologia può aiutarci a fare proprio questo. Con la visita iridologica puoi ottenere una dettagliata mappa della salute. Saprai la costituzione del tuo corpo, nonché il protocollo dietetico, nutraceutico e lo stile di vita per aiutarti a rafforzare le aree più deboli del corpo e prevenire la progressione della malattia.

    Vuoi saperne di più?
    Scopri come funziona la visita iridologica.

     


    Nelle pagine di questo sito web facciamo soltanto informazione.
    Le nozioni riportate NON sono da utilizzare
    per scopi diagnostici o terapeutici.
    Per qualsiasi diagnosi e/o trattamento di malattie rivolgersi
    al proprio medico e/o ad uno specialista.